Cosa significa il finale di Resident Evil Village? Spiegate le scene finali

Con i giocatori che battono Resident Evil Village per la prima volta, molti potrebbero chiedersi cosa significhi effettivamente il finale. La sequenza finale include diverse rivelazioni bomba dalla connessione del gioco con la famiglia Baker di VII all'origine della stessa Umbrella Corporation.


Ambientato tre anni dopo Resident Evil 7: Biohazard, Village continua direttamente la storia di Ethan e Mia Winters. Il gioco non solo fornisce risposte importanti al suo predecessore, ma il suo finale esplosivo rivela una delle serie’ misteri più grandi.

Di seguito, analizzeremo chi è veramente Madre Miranda, come ha avuto un ruolo nella scomparsa di Baker e perché voleva la piccola Rose. E se sei completamente confuso da cosa sia Megamycete, non preoccuparti, ti abbiamo coperto. *Nota: questa guida contiene ovviamente spoiler per il finale e la scena dopo i titoli di coda*

Contenuti

  • Spiegazione del finale di Resident Evil Village
  • Perché la figlia di Ethan è una nave?
  • I piani di Madre Miranda
  • Inverni rosa
  • Connessioni di Resident Evil VII
  • Come Village si lega alla Umbrella Corporationlla
  • Ethan Winters’ destino dopo Village
Madre Miranda con il cuore nel Resident Evil Village

Capcom

Madre Miranda svolge un ruolo fondamentale sia in RE VII che in Village.

Spiegazione del finale di Resident Evil Village

Dopo aver sconfitto Heisenberg, Ethan Winters si trova finalmente faccia a faccia con Madre Miranda. Viene spiegato che il misterioso cattivo ha una connessione con il Megamicete, che è la fonte dello stampo in tutta la serie. Il cattivo rivela quindi di aver usato il potere del fungo per travestirsi da Mia Winters.


  • Leggi di più: Tutti i mostri e i nemici di Resident Evil Village

Qualche tempo prima dell'inizio del gioco, Miranda rapisce la moglie di Ethan e prende il suo posto nella loro casa. Questo spiega perché Chris Redfield le spara all'inizio della storia poiché l'agente sa che è l'antagonista travestito. Sfortunatamente, Miranda è in grado di riprendersi dalle sue ferite mentre viene trasferita dagli agenti di Redfield e si libera e rapisce la piccola Rose.

Perché la figlia di Ethan è una nave?

In un'importante rivelazione, apprendiamo che Ethan Winters è effettivamente morto all'inizio di VII. È stato resuscitato dalla muffa dopo che la famiglia Baker lo ha infettato. Questo spiega perché è in grado di riattaccare i suoi arti e subire una quantità folle di danni. Poiché il protagonista e sua moglie Mia sono stati infettati dal fungo, il loro bambino è un ibrido umano con la forma di vita.


Dopo aver appreso questo, Miranda si rende conto che Rose è il veicolo perfetto per riportare in vita sua figlia morta. Questo è il motivo per cui si traveste da Mia e ruba il bambino di Ethan in modo che possa eseguire il rituale e riportare in vita la sua prole.

Leone luglio 2019 oroscopo
Baby Rose Winters nel villaggio di Resident Evil

Capcom


Madre Miranda voleva Rose Winters per un motivo.

I piani di Madre Miranda

Attraverso il suo passato, apprendiamo che Miranda era una scienziata del 1900. Il personaggio perde sua figlia, Eva, a causa dell'influenza spagnola nel 1919. Sconvolto, il personaggio viaggia per la campagna dove scopre il Megamicete in una grotta nascosta dietro un villaggio europeo (l'ambientazione di RE8). La scienziata ottiene l'immortalità e altri poteri collegandosi alla misteriosa forma di vita.

Quindi trascorre anni a ricercare lo stampo, cercando disperatamente di riportare in vita suo figlio. Questo spiega perché il villaggio ha Lycan e altri mostri mentre usava gli abitanti del villaggio come soggetti per condurre i suoi esperimenti. Anche le Quattro Case - Lady Dimitrescu, Karl Heisenberg, Salvatore Moreau e Donna Beneviento - erano un tempo gli esperimenti di Miranda, sebbene nessuna di loro fosse abbastanza forte da essere una nave.

  • Leggi di più: Tutte le armi in Resident Evil Village

Tuttavia, quando scopre di Mia ed Ethan Winters’ legame del bambino con il fungo, rapisce Rose per usare il bambino come una nave per riportare sua figlia. Anche se Ethan e Chris Redfield mettono fine al suo rituale prima che lei possa portarlo a termine.

Rose Winters (scena dopo i titoli di coda)

Dopo che Ethan ha sacrificato la propria vita per uccidere Madre Miranda e interrompere il rituale per riportare in vita sua figlia, il gioco presenta una scena post-credit che si svolge 15-20 anni dopo. Ora vediamo una Rose Winters adulta che piange la morte di suo padre.


Scopriamo subito che è stata presa sotto l'ala protettrice di Chris Redfield che la sta addestrando come agente. Winters sale in macchina con uno dei suoi agenti e se ne va, facendola diventare la potenziale protagonista di Resident Evil 9.

Adult Rose Winters Resident Evil Village

Capcom

Village ha una scena post-credits che si svolge 15-20 anni dopo gli eventi di RE8.

Connessioni Resident Evil VII Biohazard

In Resident Evil VII, una bambina di nome Evie è la responsabile dell'infezione e del controllo della famiglia Baker. Apprendiamo al Village che in realtà era uno degli esperimenti di Madre Miranda basati su sua figlia, Eva. L'antagonista ha creato la forma di vita in collaborazione con un gruppo chiamato “The Connection” che è la stessa organizzazione oscura per cui lavorava Mia Winters.

la migliore crema da notte per i 30 anni

Quindi, in effetti, le azioni di Miranda sono ciò che ha portato la famiglia Baker a diventare dei mostri. Dopotutto, è stato il suo esperimento fallito a portare il fungo a diffondersi dalla grotta del villaggio alla zona meridionale degli Stati Uniti. Questo è in gran parte il modo in cui Capcom lega insieme i due giochi.

Come Resident Evil Village si lega alla Umbrella Corporationlla

Forse la più grande rivelazione di tutte è che il fondatore della Umbrella Corporation, Oswell E. Spencer, era uno studente di Madre Miranda. Sono stati i suoi esperimenti con la sua connessione al Megamicete che lo hanno portato a creare il gruppo malvagio in primo luogo.

  • Leggi di più: Dove trovare le mascherine di Resident Evil Village

Il nome e il suo simbolo iconico che rappresenta una vista dall'alto di un ombrello sono stati in realtà presi da un dipinto rupestre vicino al Megamicete. Questo punto della trama ha importanti ripercussioni per il franchise e imposta Miranda come un antagonista che ha avuto un impatto sugli eventi in tutta la serie.

Ethan Winters è davvero morto?

Durante la scena dopo i titoli di coda, vediamo Rose Winters in macchina con uno degli agenti di Chris Redfield. Tuttavia, lo scatto finale mostra l'auto in lontananza con una figura oscura che sembra camminare verso di loro. I giocatori su PC che utilizzano una mod fotocamera free-roam sono stati in grado di ingrandire e scoprire che il modello della persona sembra essere Ethan Winters.

Questa non è affatto una prova che sia vivo poiché lo sviluppatore potrebbe non aver voluto che lo vedessimo mai. In realtà è comune per i giochi riutilizzare le risorse come sostituto di oggetti in lontananza. Tuttavia, la nuova scoperta è incredibilmente allettante. Inoltre, non sarebbe la prima volta che la serie riporta in vita un personaggio dalla morte.

qual è il miglior pokemon di tipo fuoco?

Anche se non si sa in quale direzione Cattivo ospite andrà avanti, c'è un dialogo che implica che il prossimo obiettivo di Redfield sia il BSAA. Dato che in seguito si scopre che Rose è stata addestrata sotto di lui, forse aiuterà a porre fine a loro.

Village fa un lavoro fantastico collegando la trama tra se stesso e VII Biohazard, mentre fa anche alcune rivelazioni epiche sulla serie nel suo insieme. Sarà interessante quale trama punti Capcom affronterà con il prossimo DLC.